Durante il ricovero incassavano l’indennità di accompagnamento: denunciate 223 persone

La Guardia di Finanza di Caltanissetta ha accertato un danno erariale di quasi un milione di euro e un guadagno illecito di circa trecentomila euro

CALTANISSETTA – Dal 2014 al 2016, avrebbero incassato l’indennità di accompagnamento mentre erano ricoverati in strutture sanitarie gratuite. E’ quanto hanno scoperto i finanzieri del Nucleo di Polizia tributaria di Caltanissetta che hanno denunciato 223 persone per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato. Il danno erariale, denunciato alla Corte dei Conti, è di quasi un

Messina, certificati falsi per pensioni di invalidità: 33 arresti

In carcere le menti dell'organizzazione: l'avvocato Anna Ricciardi, già vicepresidente del Consiglio comunale di Brolo, e il suo compagno, il medico Francesco Piscitello

  MESSINA – Terremoto giudiziario nel messinese. I Carabinieri hanno eseguito nelle province di Messina e Catania un’ordinanza di misura cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Patti (Me) su richiesta della locale Procura, nei confronti di 33 persone fra cui avvocati, medici, periti e collaboratori di diversi patronati ritenuti responsabili a vario titolo di

Lavora in nero ma incassa la disoccupazione: denunciato operaio

E' stato scoperto dalla Polizia in un cantiere edile di Catania

CATANIA – Incassava l’indennità di disoccupazione ma lavorava in nero come operaio in un cantiere edile di Catania. E’ quanto hanno scoperto i poliziotti del Commissariato Borgo Ognina durante un controllo finalizzato al rispetto delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Dopo aver identificato diversi operai, gli agenti hanno rilevato che addetto alla guida

Aziende fantasma e falsi braccianti intascavano i soldi dell’Inps: sequestrati 30 ettari di terreni

Duplice operazione della Guardia di Finanza di Patti

I promotori della truffa, che ammonta a oltre 400 mila euro, davano vita ad aziende senza alcuna struttura organizzativa, né capacità economiche tali da giustificare l’assunzione di numeri così elevati di dipendenti. Centonovantuno le persone denunciate. Oltre 300 mila euro il valore dei terreni sequestrati

Crack Windjet, sì a costituzione parte civile per Codacons, Inps e i due commissari

Rigettate le richieste presentate da una passeggera e dalle associazioni Codici Onlus, Codici Sicilia e Consitalia

Antonino Pulvirenti

Interrogati i due indagati Luciano Di Fazio e Gianluca Cedro. I due senior partner della società di consulenza Emintad Italy Srl hanno ribadito di non aver avuto alcun contatto con i revisori e nessun ammorbidimento a favore dell’azienda

Crack Windjet, quando trecentomila passeggeri furono lasciati a terra

Prosegue il processo per la bancarotta della compagnia aerea low cost siciliana

Alla sbarra 17 persone responsabili, secondo la Procura etnea, di aver aggravato la condizione economica della compagnia aerea fino al suo irrimediabile crollo. Inps, Codacons e il commissario giudiziale Libertini chiedono di costituirsi parte civile. La decisione del Gup è attesa per il 16 gennaio