ODA, la difficile estate dei lavoratori senza stipendio

All'Opera Diocesana di Accoglienza il personale è andato in ferie senza ricevere il dovuto. Disagi anche per tra le famiglie dei pazienti

lettera

E’ un’estate difficile per i lavoratori dell’ODA di Catania, medici, infermieri e operatori sanitari. L’ennesima dopo vent’anni di tribolazioni, racconta la professoressa Anna Ciancio, che all’Opera Diocesana di Accoglienza lavora da una vita. E che anche quest’anno è andata in “ferie” con la preoccupazione di uno stipendio che non arriva e di una struttura le cui sorti,

Crisi Pubbliservizi, continua la protesta dei lavoratori: “Ontario dimettiti”

Con la Partecipata vicina al fallimento, un folto gruppo dei 380 lavoratori manifesta da tre giorni sul tetto della sede della Città metropolitana di Catania

  CATANIA – Continua la protesta dei dipendenti della Pubbliservizi, la società Partecipata dalla Città Metropolitana di Catania vicina al fallimento. Da tre giorni un folto gruppo dei 380 lavoratori si trova sul tetto della sede dell’ex Provincia regionale, in via Nuovaluce, per chiedere soluzioni alla drammatica crisi finanziaria della Partecipata che mette a rischio

Lavoro nero, 4 imprese sospese nel siracusano

I controlli dei Carabinieri del NIL: scoperti 17 lavoratori irregolari sui 68 verificati. Chiusi temporaneamente un albergo, un ristorante, una casa di riposo e un'azienda agricola

SIRACUSA – Un lavoratore su quattro era occupato in nero, senza alcuna tutela previdenziale ed assicurativa. E’ quanto hanno scoperto i Carabinieri del N.I.L. di Siracusa che hanno eseguito 15 accessi ispettivi e controllato le posizioni lavorative di 68 dipendenti. Dai controlli, che si sono svolti in diversi comuni della provincia aretusea,  è emerso che 17 lavoratori

Serate danzanti non autorizzate al lido La Scivola: denunciato il gestore

Controlli del commissariato Borgo Ognina ad Aci Castello: violazioni e criticità anche sotto il profilo amministrativo e igienico sanitario

ACI CASTELLO (CATANIA) – Aver organizzato serate danzanti senza la prevista autorizzazione amministrativa e in assenza del collaudo da parte della Commissione di Vigilanza pubblico spettacolo è costato caro allo stabilimento balneare “La Scivola”, sul lungomare dei Ciclopi, ad Aci Castello, nel catanese. Il gestore del locale è stato infatti denunciato per apertura abusiva di luogo

Oda, nuova denuncia dei lavoratori: “Siamo sorvegliati a vista”

Dopo i Cobas anche un gruppo di dipendenti della Fondazione denuncia vessazioni e umiliazioni

oda

CATANIA – Clima sempre più teso all’Oda, da mesi al centro di una battaglia tra il commissario Adolfo Landi e il Cda azzerato dalla Curia. Dopo i Cobas – che hanno accusato l’Ad rimosso Alberto Marsella di “un inasprimento dei rapporti nei confronti dei lavoratori” – un gruppo di dipendenti della storica Fondazione denuncia di essere oggetto

Debiti, ingiunzioni e proteste: continua il pasticciaccio AMT

Ancora guai per l'azienda catanese dei trasporti: le somme liquidate per il pagamento degli stipendi sarebbero vincolate da un pignoramento. E mentre i lavoratori protestano la società bandisce nuove gare milionarie

Amt

Sul tavolo, una volta di più, la situazione dell’azienda dei trasporti catanese, alla quale pochi giorni fa sono stati liquidati crediti per oltre 5 milioni e seicentomila euro