Il nuovo presidente della Regione dovrà dare risposte

La campagna elettorale per l’elezione del nuovo governatore e dell’Assemblea regionale che si è appena chiusa ci porta alle urne con un senso di smarrimento. Chiunque vinca domani, occorrerà ripartire dai fatti

Presidente

PALERMO – Indagati. Imputati. Condannati. Impresentabili. Meno tasse e Ponte sullo Stretto. Tante parole e moltissimi insulti. Che pena. Quanta tristezza. La Sicilia è sull’orlo del baratro, ma la campagna elettorale per l’elezione del nuovo governatore e dell’Assemblea regionale che si è appena chiusa ci porta alle urne con un senso di smarrimento. Di vuoto.

Lampedusa, Nicolini: “Dietro la mia sconfitta c’è Cracolici”

L'assessore regionale alla Pesca: "Una follia dire che ha perso per un diritto riconosciuto ai pescatori"

lampedusa

LAMPEDUSA – E’ scontro a distanza tra Giusy Nicolini e Antonello Cracolici. A innescare la polemica le dichiarazioni rilasciate ieri dall’ex sindaco di Lampedusa durante “In Mezz’ora”, il programma di Rai 3. Rispondendo alle domande di Lucia Annunziata sulle cause della sua sconfitta alle Amministrative dello scorso 11 giugno, la Nicolini ha affermato che “in campagna