Anziane uccise a Ramacca, assassino incastrato dai filmati e dalla soletta di uno scarponcino

A poche ore dal duplice omicidio, i carabinieri hanno fermato Gianluca Modica, un 30enne pregiudicato per droga. E' stato immortalato dalle telecamere installate vicino alla casa di Lucia e Filippa Mogavero 

RAMACCA (CATANIA) – Si chiama Gianluca Modica il presunto assassino delle sorelle Lucia e Filippa Mogavero, accoltellate ieri nella loro casa di di Ramacca, in provincia di Catania. L’uomo, un pregiudicato di 30 anni per droga, era stato fermato dai carabinieri poche ore dopo l’efferato duplice delitto che ha sconvolto la cittadina calatina. Gli investigatori sono arrivati al