Trapani, Crocetta: “Il Consiglio comunale può insediarsi”

Per la carica di commissario prende quota il nome di Francesco Messineo, ex procuratore di Palermo

trapani

PALERMO – Continua a tenere banco il caso della mancata elezione del sindaco di Trapani per il mancato raggiungimento del quorum. Sulla questione relativa all’insediamento del consiglio comunale interviene il governatore Crocetta secondo il quale il senato cittadino può insediarsi. “Non sono d’accordo sulle valutazioni fatte da molti in questi giorni, che la mancata elezione

Elezioni Comunali in Sicilia, si voterà l’11 giugno

La data per essere confermata dovrà essere ufficializzata da un voto della giunta regionale

L’assessore regionale alle Autonomie locali Lantieri proporrà all’esecutivo Crocetta di seguire l’indicazione del ministero degli Interni. Alle urne gli elettori di Palermo e Trapani e di altri 127 Comuni siciliani

Ex Province, all’Ars cresce la voglia di voto diretto

Si allarga il fronte trasversale che punta alla modifica della legge

Il vice capogruppo di Forza Italia all’Ars, Vincenzo Figuccia, ha depositato oggi negli uffici di Palazzo dei Normanni un disegno di legge che modifica la riforma e prevede l’apertura delle urne sia per l’elezione dei consiglieri sia per quelle dei presidente dei Liberi consorzi e dei sindaci delle tre aree metropolitane

Stabilizzazione precari, la Regione “gela” i Comuni. M5S: “Norma varata da Crocetta è bluff”

L'assessore Lantieri: "Le proroghe non si possono avviare prima del 31 marzo"

Il deputato Ars Sergio Tancredi: “L’uscita pubblica dell’assessore Lantieri conferma quello che noi abbiamo affermato già in aula: si tratta di una legge inutile che non stabilizzerà nessuno. E’ solo l’ennesima presa per il fondelli a danno dei precari”