Blitz antidroga a Picanello: un milione di euro di marijuana nascosta in una scuola

In manette un 25enne pregiudicato e un 57enne. In un deposito ricavato sotto le fondamenta dell'edificio, la Mobile ha trovato 146 chili di droga

  CATANIA – Maxi sequestro di droga a Catania dove la Polizia ha rinvenuto 146 chili di marijuana in un bunker ricavato in una scuola di Picanello. Due le persone arrestate, Christopher Michele Cuffari, pregiudicato di 25 anni, e  Davide Schillace, di 57, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Due sere fa, una

Palermo, piantagione di marijuana in un appartamento dello Zen 2

Blitz della Polizia in via Egeria. Rinvenute 112 piante di canapa indiana. Denunciato un pregiudicato. Il valore della droga si aggira sui 60 mila euro

PALERMO – La Polizia di Stato ha sequestrato una piantagione di marijuana nel quartiere Zen 2, allestita in un appartamento di via Egeria. Gli agenti, insospettiti dal forte odore acre proveniente dall’abitazione al piano terra, hanno deciso di fare irruzione, scoprendo una vera e propria fabbrica di stupefacenti. All’interno dell’appartamento c’erano 15 lampade alogene, dotate di

Trasformano il garage in una piantagione di marijuana: coppia in manette a Mazzarrone

I Carabinieri hanno arrestato il 32enne Massimiliano Mirabella e la convivente di 23 anni. Nel locale, rinvenute 10 piante di canapa indiana e 100 grammi di erba in fase di essiccazione 

MAZZARRONE (CATANIA) – I Carabinieri di Mazzarrone (Ct) hanno arrestato in flagranza il 32enne Massimiliano Mirabella e la convivente di 23 anni, per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. La coppia aveva acquistato un “Grow Box” per trasformare il loro garage in una piccola piantagione di canapa indiana con tanto di sistema di illuminazione ed

Cinque chili di marijuana nel bagagliaio dell’auto: corriere della droga catanese arrestato a Gela

In manette Salvatore Manganaro, 28 anni.I l carico di stupefacente era destinato ad alimentare il mercato catanese e avrebbe fruttato circa 30.000 euro

GELA (CALTANISSETTA) – Nascondeva cinque chili di marijauna nel bagagliaio dell’auto. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un corriere della droga, Salvatore Manganaro, catanese di 28 anni, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo del Reparto Territoriale di Gela, in provincia di Caltanissetta.  Ieri sera, intorno alle 21, i

Il fiuto del cane “Indic” scova la droga in bagno: due pusher nigeriani in manette a Mascali

I carabinieri hanno rinvenuto una busta con circa 40 grammi di marijuana, nascosta nel cassonetto dell'avvolgibile del bagno, e altri 5 grammi della stessa sostanza, già suddivisa in dosi pronte allo smercio

MASCALI (CATANIA) – I Carabinieri della Stazione di Mascali (Ct), coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno arrestato in flagranza due nigeriani di 30 e 28 anni, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Una breve attività info investigativa ha condotto ieri pomeriggio i militari nell’abitazione dei due extracomunitari. Durante la perquisizione, grazie al

Caltagirone, controlli antidroga dei Carabinieri: un arresto e due denunce per spaccio

Le manette sono scattate per Ivan Amarù, 40enne originario di Piazza Armerina: nella sua abitazione i carabinieri hanno rinvenuto una busta contenente 310 grammi di marijuana

CALTAGIRONE (CATANIA) – Un persona arrestata e altre due denunciate: questo il bilancio dei controlli antidroga eseguiti nelle ultime ore dai Carabinieri di Caltagirone. Le manette sono scattate in flagranza per Ivan Amarù, 40enne originario di Piazza Armerina ma residente nella cittadina calatina, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di una perquisizione

Biancavilla, il fiuto del cane Ivan incastra 2 pusher

Paolo Battiati, di 34 anni, e Vincenzo Pellegriti, di 37 (già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza) sono stati trovati in possesso di cocaina e marijuana (FOTO)

BIANCAVILLA (CATANIA) – I Carabinieri di Biancavilla, coadiuvati dall’unità cinofila del Nucleo di Nicolosi, hanno arrestato in flagranza Paolo Battiati, di 34 anni, e Vincenzo Pellegriti, di 37 (già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza) per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo una breve attività investigativa, i due sono stati bloccati in via padre Castelli. Successivamente,

Operazioni antidroga nell’agrigentino: in manette un corriere e un pusher

A Favara i carabinieri hanno arrestato un ghanese trovato con 10 ovuli di eroina nello stomaco. Un disoccupato di 33 anni beccato a Ravanusa con 1 chilo di marijuana in casa

AGRIGENTO – Due operazioni antidroga sono state messe a segno nelle ultime ore dai Carabinieri in provincia di Agrigento. A Favara, le manette lo scattate per un ghanese di 45 anni, che è stato trovato con 165 grammi di eroina purissima nascosti nello stomaco. Il corriere della droga, arrivato in autobus dalla Spagna, è stato

Adrano, nel garage di casa più di mezzo chilo di droga: pluripregiudicato in manette

I poliziotti all’interno di un garage nella disponibilità di un cinquantenne hanno trovato 530 grammi di marijuana e quasi 30 di cocaina

ADRANO (CATANIA) – La Polizia di Stato del Commissariato di Adrano (Ct) ha arrestato il cinquantenne pluripregiudicato Gaetano Settembrini, per produzione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana e di detenzione ai fini di spaccio di hashish e cocaina. Durante una perquisizione domiciliare, gli agenti hanno rinvenuto, all’interno di un garage nella disponibilità dell’uomo,

Operazione Diva a Palermo, smantellato traffico di droga nei quartieri Falsomiele e Acquasanta (FOTO)

I Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza cautelare nei confronti di sette persone: 3 in carcere, 1 ai domiciliari e 3 obblighi di dimora

PALERMO – I Carabinieri hanno eseguito un’ordinanza cautelare nei confronti di sette persone, 3 in carcere, 1 ai domiciliari e 3 obblighi di dimora, emesse dal GIP del Tribunale di Palermo, su richiesta della locale Procura della Repubblica, accusate di spaccio e traffico di  sostanze stupefacenti. In carcere sono finiti Giuseppe Piombino, di 33 anni,