Impresentabili, Fiumefreddo: “Intervenga Minniti, presenza inquietante”

Il segretario nazionale di LiberItalia scrive al ministro dell'Interno:  "Il livello di infiltrazione delle liste della destra e centrosinistra è al limite dell'eversione dell'ordine democratico" 

A quarantott’ore ore dalla presentazione delle liste per le Regionali del 5 novembre, continua a tenere banco la questione dei cosiddetti candidati ‘impresentabili’. “La presenza di candidati impresentabili è inquietante, al limite dell’eversione dell’ordine democratico”, afferma il segretario nazionale di LiberaItalia (la formazione liberale che aderisce all’ALDE), Antonio Fiumefreddo, che in una lettera chiede l’intervento

Elezioni Comunali in Sicilia, si voterà l’11 giugno

La data per essere confermata dovrà essere ufficializzata da un voto della giunta regionale

L’assessore regionale alle Autonomie locali Lantieri proporrà all’esecutivo Crocetta di seguire l’indicazione del ministero degli Interni. Alle urne gli elettori di Palermo e Trapani e di altri 127 Comuni siciliani

Aggressione medico Ove: Berretta ‘interroga’ Minniti, l’Ugl invoca l’esercito

Le reazioni al violento pestaggio avvenuto in uno dei principali ospedali di Catania

CATANIA – L’ultima violenta aggressione subita domenica 1 gennaio da un medico del pronto soccorso del Vittorio Emanuele, testimoniata dal video pubblicato in esclusiva da Tribù, fa riesplodere le polemiche sulla sicurezza dei presidi ospedalieri di primo intervento di Catania. Secondo il parlamentare nazionale del Pd, Giuseppe Berretta “l’ennesimo episodio di violenza deve necessariamente indurre