Oda, “buco causato da Monsignor Russo”: la rettifica dell’ex presidente

Le affermazioni di una dipendente ODA sull'operato di Monsignor Russo "sono gravi, assolutamente false e dunque diffamatorie"

Intendiamo specificare che le parole in questione non sono della redazione di Tribù ma di Daiana De Luca. Secondo la scrivente, la nota sarebbe “atta a rappresentare la posizione di buona parte dei dipendenti della Fondazione stessa, a seguito dei gravi eventi che da giorni interessano l’Ente”

Oda, arriva un commissario: è l’avvocato Adolfo Landi

La decisione dei vertici della Diocesi di Catania

La decisione era da tempo nell’aria vista la grave crisi economica in cui versa l’Ente che conta 450 dipendenti e dà assistenza a quasi 1500 malati. Il provvedimento “vuole essere il presupposto per una soluzione quanto più possibile veloce e definitiva delle problematiche situazioni che affliggono l’Ente”