Fontanarossa, “concorsone” per il bacino/elenco fermo al palo

Sac Service al lavoro per trovare l'azienda che si occuperà dei test preselettivi per la formazione del bacino/elenco

La domanda è la stessa che ponevamo lo scorso 10 marzo: che fine faranno i 15.000 che hanno presentato domanda per il famigerato “bacino/elenco”? Lo abbiamo chiesto a Nico Torrisi, Amministratore Delegato di SAC

Promessa assunzioni Sac, Forzese: “Si faccia luce sulle procedure”

L'interrogazione del vice presidente della Commissione Ambiente e Territorio all’ARS

Scopo dell’interrogazione presentata da Forzese chiarire se il presidente della Regione sia “a conoscenza del bando e delle modalità di reclutamento che sarebbero prive di qualsiasi elemento trasparenza, legalità, imparzialità e buon andamento e fatte a ridosso della fine della legislatura, quindi in clima di campagna elettorale”

Fontanarossa, oltre 10mila per il bacino/elenco ma chi è già assunto rischia il licenziamento

L'ultima batosta potrebbe chiamarsi Alitalia, che a Fontanarossa ha già chiuso la sala vip e le biglietterie

sac service

Il paradosso Fontanarossa. Un aeroporto che aumenta del 30% il traffico passeggeri, ma con le aziende dell’indotto al collasso. Si promettono nuove assunzioni, stagionali, con contrattini di qualche mese, mentre nelle società di handling i dipendenti rischiano il licenziamento

Aeroporto, il Comune di Catania entra in Sac

Domani a palazzo degli Elefanti la firma dell'atto tra Bianco e Baglieri

Si conclude un iter iniziato nel 2005 e che ha subito un’accelerazione nel dicembre del 2015 con la delibera dellAmministrazione che prevede la dismissione di un’area di 45 mila quadrati, tra via Santa Maria Goretti e via Fontanarossa, in cambio di un pacchetto azionario, pare del 4,5%, della società aeroportuale. Su quelle aree sorgeranno un parcheggio multipiano e tre strutture ricettive

Aeroporti: Fontanarossa si conferma il sesto scalo italiano, il primo del Sud

I passeggeri in transito cresciuti dell'11,4 per cento in più rispetto all'anno precedente

E’ quanto emerge dai dati relativi al 2016 resi noti da Assoaeroporti relativi a 36 scali italiani. Bene anche Palermo che cresce in passeggeri transitati e numero di voli molto più della media nazionale. Anche Comiso e Lampedusa archiviano un ottimo 2016 mentre le note dolenti riguardano Trapani, in calo, e il trasporto cargo