Reflui industriali sversati nel terreno e lavoratori in nero: frantoio sequestrato nell’agrigentino

Blitz della Guardia di Finanza in un opificio di Montallegro. Il titolare denunciato per gestione illecita di rifiuti e realizzazione di discarica abusiva

AGRIGENTO – La Guardia di Finanza ha sequestrato un frantoio per la molitura delle olive nel territorio del comune di Montallegro, in provincia di Agrigento.  I proprietari, anziché smaltire le acque di vegetazione di origine olivicola mediante lo spandimento in luoghi idonei ed autorizzati, sversavano illegalmente parte dei reflui industriali nel terreno e nelle strade confinanti