Palermo, scontro tra due auto: muore bimba di 6 anni

La piccola è stata scaraventata fuori dal parabrezza ed è finita sull'asfalto

PALERMO – Un bimba di sei anni è morta stamattina a Palermo in un incidente stradale avvenuto all’incrocio tra le vie Salvatore Morso e Giorgio Arcoleo, nella zona del Policlinico. Nel terribile schianto tra una Volkswagen e una Hyundai, la piccola è stata scaraventata fuori dal parabrezza ed è finita sull’asfalto. Trasportata all‘ospedale Civico, la bimba è morta

Firme false M5s, anche Mannino si autosospende e passa al Misto

La decisione della parlamentare nazionale palermitana coinvolta nell'inchiesta della Procura

m5s

PALERMO – Dopo Riccardo Nuti e Giulia Di Vita, anche Claudia Mannino si sospende dal gruppo parlamentare del M5s alla Camera. “Ho riflettuto a lungo ed ho deciso, in linea con i miei colleghi Nuti e Di Vita, di dare seguito alla sospensione dal gruppo parlamentare e quindi passare al gruppo misto sino allo scadere

Forello come Cassimatis? La deriva autoritaria di Grillo getta ombre su Palermo

Neanche a Palermo è stato rispettato il termine delle 24h di preavviso 

La scelta di annullare le Comunarie a Genova potrebbe costare cara a Beppe Grillo. Ma potrebbe costare di più a Ugo Forello. Il caso Cassimatis potrebbe infatti aver creato un precedente, o almeno così sostengono i dissidenti Mauro Gulivi e Giusi Buccheri che accusano il leader del Movimento 5 Stelle di usare due pesi e due misure

Appalti truccati a Punta Raisi, in manette l’ex direttore generale della Gesap

Ai domiciliari Carmelo Scelta: è accusato di corruzione

Nell’indagine “The Terminal”, coordinata dal procuratore Lo Voi e condotta dalla squadra mobile di Palermo, coinvolti anche Giuseppe Listro, ex dirigente della società e responsabile unico del procedimento di molti appalti, un imprenditore e un docente universitario

Il boss al figlio di quattro anni: “Mostra la tua virilità”

Rischia ora il processo per atti sessuali con minorenne un boss palermitano

PALERMO – La “virilità” come valore da ostentare e tramandare. Rischia ora il processo per atti sessuali con minorenne un boss palermitano che si sarebbe vantato con gli amici delle erezioni del figlioletto di soli quattro anni. Lo avrebbe mostrato come una “medaglia al valore”, espressione del modo di vivere di Cosa Nostra. Il mafioso

Elezioni Comunali in Sicilia, si voterà l’11 giugno

La data per essere confermata dovrà essere ufficializzata da un voto della giunta regionale

L’assessore regionale alle Autonomie locali Lantieri proporrà all’esecutivo Crocetta di seguire l’indicazione del ministero degli Interni. Alle urne gli elettori di Palermo e Trapani e di altri 127 Comuni siciliani

Mafia, quanto è pericoloso scrivere: “Non siamo tutti sbirri”

Le sassaiole non hanno mai fermato i manganelli e l'antimafia non si fa contro gli "sbirri"

Quando “sbirritudine” viene usato come un’etichetta infamante, allora è un dovere civile e morale schierarsi accanto agli “sbirri”

Aeroporto bloccato causa nebbia: voli dirottati a Palermo e Comiso

La Sac ha stabilito di chiudere temporaneamente lo scalo a causa del fenomeno atmosferico che nel pomeriggio ha interessato la città

aeroporto

CATANIA – “Sac informa che l’Aeroporto di Catania è attualmente chiuso per la presenza di un fitto banco di nebbia“. Lo scrive in un comunicato stampa la società che gestisce lo scalo aeroportuale catanese, in riferimento al fenomeno atmosferico che nel tardo pomeriggio di oggi ha interessato il capoluogo etneo. Un evento improvviso e visibile a molti