Amt: “In strada anche i bus con climatizzatore guasto”. Insorgono i sindacati

La decisione dell'Azienda per fronteggiare la carenza di mezzi. Fast Confsal e Faisa Cisal chiedono un'ispezione dell'Asp

amt

CATANIA – La profonda e annosa crisi economica dell’Amt costringe i vertici della Partecipata a raschiare il fondo del barile. E così per non ridurre ulteriormente i mezzi in circolazione, da tempo più che dimezzati, decide di mettere in strada anche i bus con l’impianto di aria condizionata rotto. “Il regolare servizio di trasporto pubblico