Pubbliservizi, Ugl attacca Ontario: “Calpesta i diritti dei lavoratori”

Il sindacato: "Stop a provvedimenti al buio, si torni alla contrattazione e chiarezza su situazione finanziaria"

pubbliservizi

CATANIA – Tornano a salire ansia e malumore tra i 400 dipendenti della Pubbliservizi. Alla base delle preoccupazioni dei lavoratori della Partecipata dalla Città metropolitana di Catania (ex Provincia) due provvedimenti adottati dall’amministratore unico Silvio Ontario il quale, denuncia l’Ugl, evidenziando il grave momento di crisi finanziaria dell’ente, ha disposto la chiusura degli uffici amministrativi e