LiberaItalia, incontro con i vertici Pd sulle Politiche

Si è svolto ieri a Roma, presso la sede del Partito Democratico di Largo del Nazareno, un incontro tra una delegazione dei liberali di "LiberaItalia" e i vertici nazionali del Pd

LiberaItalia

PALERMO – Si è svolto ieri a Roma, presso la sede del Partito Democratico di Largo del Nazareno, un incontro tra una delegazione dei liberali di “LiberaItalia”, di cui ha fatto parte Giuseppe Benedetto e guidata dal segretario nazionale Antonio Fiumefreddo, e il coordinatore nazionale del Pd, Lorenzo Guerini. Tema dell’incontro le prossime elezioni politiche.

Pd e Ap mollano Micari. Verso La Via delle primarie

Democratici e centristi rivalutano l'opzione lanciata l'altro ieri da Rosario Crocetta. Tramonta l'ipotesi di una candidatura del Rettore di Palermo

La Via

Sembrava cosa fatta la candidatura di Fabrizio Micari alla Presidenza della Regione, per il Partito Democratico e Alternativa popolare con l’appoggio esterno del regista Leoluca Orlando e delle sue liste dei territori. A due giorni dall’annunciò, però, a crederci ancora sembra solo il sindaco di Palermo. Sia tra i dem che tra gli alfaniani, infatti, nelle ultime ore è cresciuta la fronda nei confronti del Rettore dell’Università di Palermo. Per molteplici motivi, dalla diffidenza per una candidatura “imposta” dall’esterno alla scarsa capacità di coinvolgimento mostrata da Micari

D’Agostino: “Avanti con le Primarie di coalizione”

Il leader di Sicilia Futura: "Cimino ha espresso un'opinione personale"

primarie

Il deputato acese ribadisce la linea per la scelta del candidato del centrosinistra alla Presidenza della Regione e dice no alla ‘grande coalizione’ anti M5s proposta da Cuffaro: “No alle ammucchiate” 

Palermo, Pd senza simbolo. Faraone: “Non è rinuncia all’identità”

Le Amministrative diventano terreno di scontro in casa Dem

La scelta di creare la lista “Democratici e Popolari”, assieme ad Ap ed ex Udc, a sostegno di Leoluca Orlando ha causato l’ennesima spaccatura tra l’area vicina al ministro della Giustizia Orlando e i “renziani” guidati dal sottosegretario alla Salute

A Battiati il Pd compatto si allea con Forza Italia

Grande coalizione alle pendici dell'Etna

pd

Il Pd etneo ribolle di litigi ma nella cittadina alle porte di Catania le correnti hanno sotterrato l’ascia di guerra, dando vita a una gigantesca alleanza in vista delle prossime elezioni Comunali con dentro anche gli azzurri Pogliese e Papale, nonché ex An

Trame e retroscena della “tesseropoli” PD a Catania

"Furbate", "brogli" e "tesseramento drogato" ai piedi dell'Etna

tesseropoli pd

Una situazione paradossale: mentre in tutta Italia si battaglia per racimolare iscritti, a Catania – la patria del dissenso al referendum costituzionale che è costato la poltrona all’ex premier ed ex segretario del partito Matteo Renzi – gli iscritti addirittura li si respinge

Regionali Sicilia, quel sondaggio top secret che inguaia i Dem

M5S "guadagna" il 20% mentre il PD crolla con tutta la coalizione

Ecco il sentiment degli elettori siciliani fino a questo momento: avanti il M5S, alle costole il centrodestra, in pezzi il centrosinistra che anche riunendo le sue anime più disparate non arriverebbe nemmeno a sfiorare gli avversari