Centrodestra, tutti con Musumeci (anche i cuffariani)

Il leader di #DiventeràBellissima sarà affiancato da Gaetano Armao e Roberto Lagalla. Ecco tutti i nomi della coalizione 

centrodestra

La sospirata ufficialità è finalmente arrivata. Sarà Nello Musumeci il candidato di una larga coalizione di centrodestra, in un ticket “doppio” con il leader dei Siciliani Indignati Gaetano Armao – indicato come futuro Assessore all’Economia – e con Roberto Lagalla, capo della lista IdeaSicilia e Assessore designato alla Cultura.

Catania, verso la sfida tra Pogliese e Sudano

Sullo sfondo della partita per Palazzo d'Orleans i partiti aggiustano il tiro per le Amministrative catanesi 

Ci sono le Amministrative catanesi dietro le manovre delle ultime ore per la scelta dei candidati per le Regionali del prossimo novembre. Mentre tutti gli occhi sono puntati sulla corsa a Palazzo d’Orleans e sui nomi portati dai rispettivi schieramenti, infatti, la politica siciliana gioca d’anticipo e sistema già le carte per una delle partite più

Micciché frena Musumeci: “Alla Regione tocca a noi”

Alla presentazione dell'organigramma di Forza Italia a Catania il coordinatore azzurro fa il punto sul voto di novembre

Micciché

Un partito radicato sul territorio e con un solido organigramma interno. Un po’ il contrario del “partito leggero” teorizzato da Silvio Berlusconi – “partito di plastica”, dicevano i maligni – ma qui in Sicilia le cose sono cambiate e Forza Italia ne prende atto. Gli azzurri non sono più egemoni, ma si candidano a guidare una coalizione vincente alle Regionali del prossimo autunno

Pubbliservizi, l’offerta di Pogliese: “Paghiamo prof di Diritto a Bianco”

La nota degli onorevoli Pogliese e Arcidiacono sulla vicenda della nomina di Giorgianni

Pogliese

“Prima la Sac, poi l’Amt e ora la Pubbliservizi: una barzelletta. Bianco ormai sempre più ‘crocettizzato’ non ne azzecca una, che sia la nomina del manager dell’aeroporto o quella dei vertici delle partecipate comunali”. Inizia così il comunicato stampa con cui gli onorevoli Salvo Pogliese e Pippo Arcidiacono – rispettivamente coordinatore provinciale e comunale di Forza Italia – commentano la vicenda della nomina di Michele Giorgianni a Pubbliservizi

Centro destra: prove di governo

CATANIA – È una vera e propria chiamata alle armi, quella che i partiti stanno mettendo in atto. Il  voto per il referendum costituzionale del 4 dicembre ha anticipato la campagna elettorale, ma al tempo stesso tiene sotto scacco i movimenti politici di ogni schieramento. Il centro destra siciliano ci prova. Il concetto lo ripetono tutti