ARS, votati i Presidenti di Commissione. Tutti i nomi

In Sala d'Ercole è stata definita la composizione delle Commissioni, in attesa di votare in questi minuti i Presidenti e i Vicepresidenti

PALERMO – Polemiche, ammiccamenti, rinvii. Alla fine, con qualche ora di ritardo, le Commissioni dell’Assemblea Regionale Siciliana sono state formate e i Presidenti sono stati eletti. Era stata convocata per questa mattina la seduta dell’ARS che avrebbe dovuto stabilire le Commissioni, dopo il rinvio pre-natalizio dovuto alla mancanza di un accordo in seno alla maggioranza

Giunta, B. con il 16% dei voti si prende il 40% delle poltrone

In Sicilia FI cinge d'assedio il governatore e incassa cinque assessorati su dodici. A cui andrebbe ancora aggiunta la poltrona di presidente dell'ARS a cui punta Micciché

PALERMO – Doveva essere il primo presidente scelto dal popolo superando i diktat dei partiti. Sopratutto di quello di Arcore, che nella quarta età di Silvio Berlusconi si mostra incredibilmente vitale. In Sicilia Forza Italia cinge d’assedio Nello Musumeci e incassa ben cinque assessorati su dodici. Oltre il 40% dei posti di governo a fronte del 16% raccolto alle

Ad ore l’ufficialità sui nomi di Musumeci. Noi con Salvini fuori

Decreti di nomina già firmati sul tavolo del neo-governatore. Da limare soltanto la distribuzione delle deleghe. Non si scioglie il nodo con staliniani che annunciano lo strappo

PALERMO – “Ancora qualche giorno”. Con queste parole, ieri mattina, il Presidente della Regione Nello Musumeci aveva allontanato le domande sulla composizione del Governo regionale, nonché le polemiche del Movimento Cinque Stelle sul ritardo nella presentazione della squadra di Governo. “Sto lavorando nell’assoluta serenità, non c’è nessuno nodo – aveva detto il neo-governatore parlando dall’Eco Forum di Legambiente a