Autorità portuale da Augusta a Catania, Delrio smentisce Crocetta: “Ecco la sua richiesta”

Pubblicata sul sito internet del ministero delle Infrastrutture la lettera del governatore siciliano

“La scelta su Catania è stata compiuta in seguito alla richiesta della Regione Siciliana, cui è stata data risposta positiva, specificando che si tratta di sede transitoria per un periodo di non più di due anni”.

Non si è fatta attendere la risposta di Graziano Delrio dopo le bordate scagliate al suo indirizzo dal presidente della Regione che aveva bocciato senza mezzi termini il Piano dei Porti, definendolo “senza testa né coda” e soprattutto aveva respinto l’accusa di essere stato il regista dello spostamento della sede dalla città megarese al capoluogo etneo