L’addio di Grasso al Pd: “Scelta sofferta, ma la fiducia al Rosatellum è stata una violenza”

Il presidente del Senato lascia i Dem perchè dopo l'ok alla nuova legge elettorale. "Non mi riconosco più né nel merito né nel metodo". Rosato: "Le sue parole mi imbarazzano, ma se non si riconosce più nel Pd giusto che lasci"

E’ un addio al veleno quello di Pietro Grasso. Il presidente del Senato torna a parlare della sua decisione di lasciare il Pd perchè in aperto dissenso col scelta del Governo di approvare la nuova legge elettorale a suon di colpi di fiducia. “Ho ritenuto di lasciare il Pd perché non mi riconosco più né

Appello a Grasso: “Si candidi, la Sicilia ha bisogno di lei”

Intellettuali, professionisti e docenti scrivono al presidente del Senato per convincerlo a scendere in campo

grasso

PALERMO – “Il prossimo presidente della Regione dovrà riconsegnare la speranza a questa terra bellissima e disgraziata e restituire decoro alle istituzioni pubbliche. Presidente Grasso, le chiediamo un atto di amore: chiediamo la sua disponibilità a candidarsi”. Così  un gruppo di intellettuali, professionisti e docenti in una lettera-appello indirizzata al presidente del Senato Piero Grasso perché

Regione, Pistorio si è dimesso. D’Alia: “Con Grasso salto di qualità”

Il coordinatore dei 'Centristi" ribadisce: "Crocetta non potrà essere il capo di una futura coalizione"

grasso

Giovanni Pistorio si è dimesso da assessore regionale alle Infrastrutture. La sua delega va alla Lo Bello. Oggi pomeriggio direzione Pd sulla crisi del governo Crocetta e sulla candidatura di Pietro Grasso. Il leader dei ‘Centristi’: “Il Presidente del Senato? Sarebbe un candidato adatto per far fare il salto di qualità alla coalizione”