Regionali, stop Primarie. Musumeci: “Fatte saltare perché io avanti”

Le parole del leader di #DiventeràBellissima dopo il "gran rifiuto" di Micciché e Romano ai gazebo

musumeci

Le Primarie saltano. E il centrodestra siciliano si ritrova, non a sorpresa, sull’orlo di una spaccatura. Da una parte Forza Italia e Pid-Cantiere popolare che ufficializzano la decisione di non presentare candidati per la consultazione del 23 aprile, dall’altra il ‘cartello’ composto da #Diventeràbellissima, Noi con Salvini e Movimento nazionale siciliano

Primarie Centrodestra, nuovo stop. Falcone: “Perché i siciliani dovrebbero votarci?”

Il deputato di FI all'Ars lascia il comitato organizzativo per le primarie e attacca il partito

centrodestra

Pesante la valutazione di Marco Falcone a commento della sua fuoriuscita dal comitato organizzatore per le primarie che dovrebbero condurre alla scelta del candidato unico delle forze di Centrodestra

Centrodestra, equilibrismi e dietrofront: ancora tutto da scrivere

Primarie e sostegno a Ferrandelli? Sì, o forne no

La notizia arriva ieri pomeriggio nel corso di un colloquio tra l’ex premier e Gianfranco Miccichè, commissario di Forza Italia nell’isola. A riportarla è l’agenzia ANSA e, a riprenderla a ruota, tutti i giornali. Ma bastano poche ore per la smentita