Puccio La Rosa torna alla guida dell’Amt

Si era dimesso a febbraio dopo le polemiche sollevate dal Collegio sindacale dell'azienda che gli contestava la mancanza dei requisiti. Raffaella Mandarano ritorna nel Cda dove è stata confermata Stefania Di Serio

CATANIA – Puccio La Rosa torna al vertice dell’Azienda metropolitana trasporti. L’ex An, oggi in orbita Articolo 4, è stato nominato nuovamente presidente della Partecipata dal Comune di Catania. Con lui rientra nel Cda l’imprenditrice Raffaella Mandarano, una laurea in ingegneria idraulica e un passato come presidente dell’Hi-Tech di Confindustria Catania. Rimane come terzo componente l’ingegnere