Polemica Antimafia, Claudio Fava replica a Giovanni Impastato: “I Cento Passi sono di tutti i siciliani”

Il candidato alla Presidenza della Regione risponde sulla polemica sollevata stamattina dai familiari e della rete di associazioni che si rifanno all'attivista ucciso da Cosa nostra 

Impastato

  PALERMO – “Giovanni Impastato ricorda male. Ottavio Navarra lo ha incontrato a Cinisi per definire l’organizzazione del quarantesimo anniversario dell’uccisione di Peppino. In quell’occasione è stato spiegato come si sarebbe chiamata la lista”. Risponde così il candidato alla Presidenza della Regione Claudio Fava sulla polemica sollevata stamattina dai familiari e dalle associazioni che si rifanno all’attivista ucciso da Cosa

Pozzallo, fatture false e società “cartiere”: tre denunce per truffa

Sequestrati beni per 400 mila euro. Nel mirino della Gdf un finanziamento del Fondo Europeo per la Pesca per la costruzione di un impianto di erogazione carburante per natanti all’interno del porto

POZZALLO (RAGUSA) – La Guardia di Finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo emesso dalla Procura di Ragusa per un valore pari a quasi quattrocentomila euro nei confronti di un imprenditore, operante all’interno del porto di Pozzallo.  Le indagini dei finanzieri della Tenenza di Pozzallo hanno portato alla luce un vorticoso giro di false

Pogliese con Musumeci: “E’ lui il candidato vincente”

L'europarlamentare di Forza Italia rompe gli indugi schierandosi a favore del leader di #DiventeràBellissima

pogliese

CATANIA – Si allarga la “fronda” in Forza Italia. Dopo Falcone, Figuccia, Assenza e Giibino, un altro esponente azzurro di spicco prende posizione apertamente a favore della candidatura di Nello Musumeci per le Regionali del 5 novembre. L’ennesimo endorsement arriva da Salvo Pogliese. L’europarlamentare e coordinatore di Forza Italia per la provincia di Catania converge sul nome

Cancelleri su ritorno Province: ‘Servivano soldi, non poltrone’

Il candidato M5s alla Presidenza della Regione contesta il ddl approvato dall'Assemblea Regionale Siciliana

Province

Sulla “rinascita” delle Province votata ieri a Palazzo dei Normanni nell’ultimo giorno utile per l’Assemblea regionale siciliana interviene il Gruppo del Movimento Cinque Stelle all’ARS. Una posizione tutt’altro che morbida, quella dei deputati pentastellati guidati da Giancarlo Cancelleri, che in una nota contestano la ratio del provvedimento definendo “caos” la condizione delle Province

L’insediamento di Agen&C? Tutta fuffa

Dopo giorni di attesa per l'annunciata autoconvocazione dei consiglieri stamattina nessun atto è stato compiuto dalla cordata di Confcommercio

INSEDIAMENTO

Se la vicenda non fosse molto seria ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate. Dopo giorni di fervente attesa per l’auto-convocazione dei consiglieri di Confcommercio – in barba alle disposizioni del Governo Regionale, della Conferenza Stato-Regioni e dei rilievi della magistratura su “falsi” che avrebbero inquinato l’attribuzione dei seggi della nuova Camera del Sud-Est – stamattina nessun “insediamento” è stato compiuto dalla cordata guidata da Pietro Agen

Crocetta contro il PG Zingale: “Non faccia il politico”

Il governatore replica al Procuratore generale della Corte dei Conti che ha annunciato di impugnare la parifica del rendiconto generale 2016: "Rischia di provocare il dissesto"

PALERMO – Rosario Crocetta replica a muso duro al procuratore generale della Corte dei conti Pino Zingale che ha annunciato di voler impugnare la parifica del rendiconto generale della Regione siciliana per il 2016. “L’azione di scrivere al Parlamento è un inaccettabile azione politica e non giudiziaria. Se Zingale vuole fare ricorso lo faccia nelle forme

Regione, la Corte dei Conti impugna la parifica del bilancio

Per la prima nella storia, la Procura generale farà ricorso davanti le Sezioni riunite di Roma

PALERMO – Torna in bilico il bilancio della Regione Siciliana. Il procuratore generale della Corte dei Conti, Pino Zingale, ha deciso di impugnare la parifica del rendiconto generale 2016 concessa lo scorso 19 luglio. E’ la prima volta in assoluto che la Procura della magistratura contabile presenta ricorso alle Sezioni riunite di Roma, che saranno chiamate

Cancelleri: “Serve legge che tassi chi inquina”

"Se il M5S andrà al governo con la GreenTax finanzierà impianti fotovoltaici sui tetti delle abitazioni dei cittadini"

m5s

PALERMO  – “È arrivato il momento che la Sicilia si doti di una legge innovativa che tassi chi inquina, a favore delle energie rinnovabili”. Così interviene Giancarlo Cancelleri, candidato alla Presidenza della Regione per il Movimento 5 Stelle, sul sequestro preventivo disposto dal gip di Siracusa, su richiesta della Procura, dello stabilimento Esso e degli

CODICI con Fiumefreddo: “Giusta proposta su detassazione in Sicilia”

L'Associazione Nazionale dei Consumatori CODICI Sicilia interviene sulla proposta di detestazione lanciata dal numero uno di Riscossione

CATANIA – Sulla proposta di un piano di detassazione per il rilancio del lavoro in Sicilia – oggetto dell’audizione dell’amministratore unico di Riscossione Antonio Fiumefreddo, domani in Commissione per il Federalismo Fiscale – interviene l’Associazione Nazionale dei Consumatori CODICI Sicilia. “Condividiamo la proposta dell’avvocato Fiumefreddo sulla detassazione mirata degli investimenti – scrive CODICI in una nota – sull’esenzione

Vertenza Myrmex, riparte la protesta ex lavoratori del laboratorio

Da lunedì sit in di fronte palazzo Esa a Catania: "La Regione impugni la delibera della rivendita ad un euro"

myrmex

CATANIA – Si apre una nuova stagione di protesta per gli ex lavoratori del laboratorio di ricerca Myrmex. Lunedì 17, a partire dalle 7,30, i dipendenti licenziati protesteranno di fronte al Palazzo dell’Esa per chiedere ancora una volta alla Regione di impugnare la delibera regionale che prevede la possibilità, una volta scaduti i termini di