“Questo non è un Natale, chiediamo i nostri diritti”

Le famiglie che da 23 giorni vivono accampate in Cattedrale per rivendicare una casa e un lavoro si preparano alle Feste

Disagiati

  CATANIA – La scena più bella, in questa sera di malinconia assoluta, avviene quando un uomo sulla cinquantina di carnagione scura si avvicina e interpella il capannello di persone davanti la Cattedrale: “Non sugnu rumenu, sugnu di Giarre. Sugnu senza na lira. Aviti qualche cosa di spicci?”. I “disagiati” che da ventitré giorni vivono

“O capiamo o moriamo”: Mario Adinolfi presenta il suo ultimo libro a Messina, Catania e Avola

Il giornalista presenterà il suo ultimo libro e le attività politiche e sociali promosse dal movimento "Il Popolo della Famiglia"

CATANIA – “Non abbiamo bisogno di moto, camper o treni per far sentire la nostra voce e dialogare sui valori insindacabili perché O Capiamo O Moriamo”. Con queste parole Mario Adinolfi, direttore de La Croce – Quotidiano e presidente nazionale del “Popolo della Famiglia”, presenta il tour siciliano che nei prossimi giorni lo porterà nelle città di Messina,

Vegetarian song, a Palermo serata sul vegetarianesimo cristiano

È possibile un vegetarianesimo cristiano? E su quali basi teologiche? Sono alcune delle domande al centro dell'incontro di domani a "Cinematocasa"

PALERMO – “È possibile un vegetarianesimo cristiano? E su quali basi teologiche? Come sarà possibile costruire una teologia del vegetarianesimo, o dell’ecologia, o degli animali se la Bibbia presenta evidenze contrarie sintetizzate dal comportamento alimentare dello stesso Gesù di Nazareth e degli apostoli?”. Sono le domande al centro dell’incontro “Vegetarian Song” che si terrà domani

Caro PD, “scherza con i fanti ma lascia stare i santi”

A Pietraperzia, piccolo paese ennese, si terrà oggi una processione che concluderà il Triduo della Festa di San Pio da Pietralcina. Tra gli sponsor c'è il PD

PD

PIETRAPERZIA (ENNA) – La celebre saga cinematografica di Don Camillo e Peppone rappresentava plasticamente la dicotomia profonda tra Chiesa e Partito Comunista. Più di mezzo secolo dopo le pellicole – ispirate ai racconti di Giovannino Guareschi e interpretate da Fernandel e Gino Cervi – il clima di perenne scontro che si respirava tra il parroco, che