Rapine in villa a danno di anziani: sgominata banda di romeni nell’ennese

Tre arresti della Polizia. Le vittime del gruppo criminale erano pensionati di Piazza Armerina. Durante le indagini, sventata l'ennesima rapina che i tre stavano organizzando ai danni di una coppia di coniugi (NOMI E FOTO)

  PIAZZA ARMERINA (ENNA) – Un gruppo criminale specializzato in rapine in villa ai danni di anziani e furti nell’ennese è stato sgominato dalla Polizia di Stato che nell’ambito dell’operazione “Sfântul Gheorghe” ha arrestato tre romeni: Miklos Laszlo, di 39 anni; Vasile Ghidu, di 29; Teodor Natanael Nica, di 27. I tre, tutti residenti a Piazza Armerina, sono accusati di

Sciacca, a 13 anni costretta a prostituirsi in un ovile con romeni. Arrestato 61enne

Un grave caso di violenza sessuale su una ragazzina minorenne è stato scoperto nelle scorse ore dai Carabinieri di Sciacca

Sciacca

AGRIGENTO – Un grave caso di violenza sessuale è stato scoperto nelle scorse ore dai Carabinieri di Sciacca. Un allevatore sessantunenne di Gibellina, P. C., è stato beccato in piena notte dagli uomini dell’Arma mentre guidava la sua macchina accompagnato da una bimba di tredici anni. Fermato dai militari, l’uomo ha giustificato la presenza della

Paternò, nel casolare armi improprie e kit da scasso

La Polizia ha denunciato tre romeni. L'immobile era affittato in "nero" e allacciato abusivamente alla rete elettrica

PATERNO’ (CATANIA) – Tre uomini di nazionalità romena sono stati denunciati dalla Polizia di Stato di Catania per favoreggiamento personale, furto aggravato di energia elettrica, porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere. I tre romeni sono stati trovati all’interno di un casolare in contrada Scalilli, a Paternò, da agenti del Commissariato Borgo-Ognina impegnati in controlli straordinari del territorio. All’arrivo

Aggredita, spinta per terra e derubata: 2 in manette

La rapina è avvenuta all'alba in via Conte Ruggero, nel centro di Catania

CATANIA – Aggredita, spinta per terra e derubata da due uomini di un borsone che teneva in macchina. Sono i fotogrammi della rapina subita stamani verso le 5.45 da una donna di mezz’età all’incrocio tra le vie Conte Ruggero e Oberdan, a Catania. La vittima si è subito rivolta alla polizia e così nell’arco di pochi