Medico pestato al Vittorio Emanuele: tensione alta alla prima udienza

Oggi a chiedere di costituirsi parti civili, oltre al dottor Puleo, anche l'Ordine dei Medici di Catania, i colleghi del Pronto Soccorso dell'OVE e le associazioni di consumatori ProLegis e Consitalia

Il processo continua. Oggi a chiedere di costituirsi parti civili, oltre naturalmente al dottor Puleo, sono stati l’Ordine dei Medici di Catania, i colleghi del Pronto Soccorso dell’OVE e le associazioni di consumatori ProLegis e Consitalia Sicilia

Medico aggredito, sospeso l’operatore del 118 coinvolto nel raid punitivo al Vittorio Emanuele

Il provvedimento disciplinare adottato dal comitato di gestione della Seus

CATANIA – E’ stato sospeso dal servizio l’operatore del 118 coinvolto nella brutale aggressione al dottor Rosario Puleo, il medico del pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele di Catania. Il provvedimento disciplinare è stato adottato dal consiglio di gestione della Seus. GUARDA IL VIDEO DELL’AGGRESSIONE “Abbiamo attivato il provvedimento displinare. Al momento abbiamo notizie di stampa. Acquisiremo

Medico aggredito, ha una sfilza di precedenti penali operatore 118 coinvolto nel raid punitivo

Il dipendente immortalato dalle telecamere mentre apre la porta del Triage ai violenti

CATANIA – Ha una sfilza di precedenti penali il dipendente del 118, immortalato dalle telecamere di video sorveglianza, che ha consentito l’aggressione a Rosario Puleo, il medico del pronto soccorso del Vittorio Emanuele di Catania. E’ quanto scrive il quotidiano Repubblica precisando che l’operatore del 118 ha avuto una condanna a sei mesi di reclusione,

Medico aggredito, Gucciardi: “Fatti gravissimi, tolleranza zero contro il personale coinvolto”

La solidarietà dell'assessore regionale alla Salute e del sottosegretario alla Sanità Faraone ai medici e al personale sanitario del Vittorio Emanuele di Catania

vaccino

“Chi ha sbagliato non può che essere oggetto di provvedimenti disciplinari senza tentennamenti. Mi riferisco soprattutto all’operatore del 118. Attendiamo comunque gli atti, ma intanto è stato messo d’ufficio in ferie e non può, dunque, più recarsi in servizio. Il presidente di Seus 118 ha già convocato l’organismo direttivo per mercoledì prossimo. Io ho chiesto che venga sospeso e di avviare i procedimenti disciplinari”

Lo sfogo del medico aggredito all’Ove: “Mi hanno lasciato solo e costretto a scappare da Catania”

Il racconto di Rosario Puleo al Corriere della Sera

Aggressione medico vittorio emanuele

Sono parole forti, un vero e proprio pugno nello stomaco quelle pronunciate da Rosario Puleo, il medico aggredito e pestato a sangue la sera di Capodanno al pronto soccorso del Vittorio Emanuele di Catania