Palermo, palazzina a “luci rosse” in via Lincoln

Blitz della Polizia che ha sequestrato lo stabile dove esercitavano sei giovani rumene. Due palermitani denunciati per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione

PALERMO – Una casa a luci rosse è stata scoperta a Palermo dalla Polizia di Stato che ha smantellato una rete di prostituzione rumena, sfruttata e favorita da due palermitani, incensurati, rispettivamente di 41 e 44 anni. I poliziotti del Commissariato di Brancaccio hanno osservato per alcuni giorni il traffico sospetto di uomini e ragazzi

Dalla Romania ai marciapiedi di Catania: presa gang di sfruttatori

Operazione "Big Boss" della Polizia: in manette tre rumeni e due italiani

catania

CATANIA – La Squadra mobile di Catania ha sgominato una banda dedita allo sfruttamento della prostituzione. Cinque le persone arrestate: tre romeni, Gheorghe Eduard Ciobani di 23 anni, Marius Negoita di 34 anni e Marcel Dumitri di 23 anni, ai quali il provvedimento è stato notificato in carcere, e due italiani, Salvatore D’Anna di 45 anni