Catania, scarsa igiene e lavoro in nero in un pub del Porto

Controlli del Commissariato Borgo-Ognina: sequestrato nel centro storico un autolavaggio abusivo 

CATANIA – Scarse igiene e lavoratori in nero: sono alcune delle violazioni accertate da agenti Commissariato Borgo Ognina e dell’Ufficio Polizia di Frontiera, in un noto pub-ristorante all’interno del porto di Catania. In particolare, sono state accertate cattive condizioni igienico-sanitarie nei locali destinati alla preparazione degli alimenti e nel deposito di bottiglie. E’ stato anche rilevato