Trasforma la sua Toyota MR2 in una Ferrari

La "fuoriserie" è stata sequestrata dalla Gdf a Scicli, nel ragusano, a un 52enne, titolare di un’agenzia di organizzazione eventi, che è stato denunciato

SCICLI (RAGUSA) – Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ragusa hanno sequestrato una “Ferrari” contraffatta, costruita su misura in casa. A scoprirlo, i Finanzieri della Tenenza di Modica, durante un servizio di controllo economico del territorio a Scicli, che hanno fermato un 52enne, titolare di un’agenzia di organizzazione eventi, alla guida di un’autovettura “Ferrari”. Durante

Giro d’usura gestito da donne: 3 arresti nel ragusano

Operazione dei Carabinieri "Donne d'affari" tra Modica e Scicli. Oltre 20 le vittime dell'organizzazione di cui la maggior parte versava in grave stato di bisogno

MODICA – Tre donne sono state arrestate, tra Modica e Scicli, nel Ragusano, con l’accusa di usura aggravata, esercizio abusivo di attività finanziaria, minaccia aggravata. In manette sono finite Eleonora Brafa, 40 anni, e la mamma Giovanna Imbergamo, 62 anni, di Modica e Maria Concetta Neri, 57 anni, di Scicli. L’operazione condotta dai Carabinieri è stata

Contraffazione, Gdf sequestra 400 mila articoli nel ragusano

La merce già imballata era pronta a invadere negozi e mercati rionali 

RAGUSA – Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ragusa, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del commercio abusivo e alla vendita di prodotti contraffatti, hanno sequestrato oltre 400.000 prodotti (giocattoli, salvagenti, lettini e piscine gonfiabili, borse, scarpe, cinture, borsellini), con il marchio di fabbrica contraffatto. I controlli, eseguiti dai militari del Nucleo di Polizia

Furto in casa di Paolo Borrometi: presi hard disk e documenti

Il raid è avvenuto a Roma, dove il cronista ragusano vive sotto scorta per le minacce arrivate dopo le sue inchieste sul Comune di Scicli e su racket e traffici illeciti che ruotano attorno al mercato di Vittoria

paolo borrometi

ROMA – Rubati l’archivio digitale e alcune carte delle inchieste sulla mafia realizzate dal giornalista ragusano Paolo Borrometi. Il furto è avvenuto nella casa romana di Borrometi, che da alcuni anni vive scortato nella Capitale per le minacce arrivate dopo le sue inchieste sui traffici illeciti che ruotano attorno al mercato ortofrutticolo di Vittoria, sullo scioglimento per

Si rifornivano di droga a Catania e la rivendevano nel ragusano

I carabinieri smantellano una rete di pusher. In manette tre modicani e un catanese (FOTO) 

MODICA (RAGUSA) – Si rifornivano di cocaina e marijuana a Catania per poi rivendere la droga al dettaglio sulle piazze di Modica e Scicli, nel ragusano. Una rete di spacciatori è stata sgominata dai Carabinieri della Città della Contea, che hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare del GIP del Tribunale di Ragusa,  Andrea Reale, su richiesta

Scicli, bimbo sbranato dai randagi: 3 veterinari condannati

La Corte d'Appello di Catania riforma la sentenza di primo grado sulla morte di Giuseppe Brafa, 10 anni. Ridotta la pena all'ex sindaco

CATANIA – Riformata la sentenza di primo grado sulla morte del piccolo Giuseppe Brafa di 10 anni, sbranato da un branco di cani randagi in contrada Pisciotto, a Scicli, nel Ragusano, il 13 marzo 2009. La Corte d’Appello di Catania ha condannato a 5 anni e un mese di reclusione i tre veterinari dell’Asp Ragusa,

Espulsi due tunisini residenti in Sicilia: “Sono aspiranti combattenti dell’Isis”

I provvedimenti sono stati firmati dal ministro dell'Interno, Marco Minniti

terrorismo estremismo islamico

ROMA – Avevano manifestato adesione all’Isis. Due tunisini residenti in Sicilia sono stati espulsi oggi “per motivi di sicurezza dello Stato”, con provvedimenti firmati dal ministro dell’Interno, Marco Minniti.  In particolare, spiega in una nota il Viminale, si tratta di un 27enne, in Italia dal 2011 e residente a Scicli (Ragusa) con permesso di soggiorno, che era