Ciancio estraneo è un sollievo per la città

Una parte importante della storia cittadina, quella incarnata dall'85enne editore-direttore de La Sicilia, si sgrava dai sospetti degli ultimi anni

Ciancio

CATANIA – “Mere intuizioni o generici sospetti”. In ogni caso, nulla che possa provare rapporti diretti tra Raffaele Lombardo e Mario Ciancio Sanfilippo nel filone “varianti urbanistiche” del processo a carico dell’ex Presidente della Regione Siciliana. E’ tutta un’altra storia quella raccontata nelle motivazioni della sentenza della Corte d’Appello di Catania che lo scorso 31 marzo ha

Caso Contrada, Cassazione revoca condanna ex 007

Per la Suprema Corte la sentenza è "ineseguibile e improduttiva di effetti penali"

contrada

ROMA – Annullata senza rinvio. La Corte di Cassazione ha revocato la condanna a 10 anni per concorso in associazione mafiosa che l’ex numero 2 del Sisde Bruno Contrada ha finito di scontare. Nella tarda serata di ieri, i giudici romani hanno dichiarato “ineseguibile e improduttiva di effetti penali la sentenza di condanna”, annullando senza rinvio

Petrolchimico Priolo, sentenza choc: “Abitanti esposti all’amianto”

Lo scrivono i giudici della Corte d'Appello di Roma

petrolchimico

PRIOLO GARGALLO (SIRACUSA) – Da cinquanta anni le lunghe ciminiere del Polo Petrolchimico spargono nell’aria fumi e polveri.  Veri e propri veleni che a Priolo, Melilli e Augusta mietono più vittime che qualsiasi altra parte della Sicilia. Nel cosiddetto triangolo della morte, i decessi per tumore sono il 10 per cento in più rispetto al

Assegno divorzile: per l’ex coniuge autosufficienza, non uguale tenore di vita

Aggiornati i criteri per il contributo dovuto in alcuni casi all'ex coniuge dopo la cessazione del matrimonio

Assegno divorzile

Aggiornati i criteri per l’assegno divorzile, il contributo economico dovuto in alcuni casi all’ex coniuge dopo lo scioglimento definitivo o la cessazione degli effetti civili del matrimonio. Dalla Cassazione arrivano infatti nuovi parametri di riferimento per il riconoscimento dell’assegno di divorzio, incubo di molti celebri ex coniugi, trattandosi spesso di somme a molti zeri. Superando