Augusta, Gdf scopre maxi evasione fiscale: scatta sequestro preventivo da 3 milioni di euro

Il provvedimento colpisce i beni e i conti di una società consortile, operante nel settore dei montaggi industriali di strutture metalliche, e dei suoi amministratori pro- tempore

SIRACUSA – La Guardia di Finanza, su delega della Procura della Repubblica di Siracusa, ha eseguito un provvedimento di sequestro preventivo,  per un valore di 3 milioni di euro, sui beni e sui conti di una società consortile dell’hinterland di Augusta, operante nel settore dei montaggi industriali di strutture metalliche, e dei suoi amministratori pro- tempore. Il