Agrigento, ricatto hot per ottenere sesso. Arrestato 26enne

E' la storia che arriva da Agrigento, dove i Carabinieri del Comando Provinciale hanno arrestato un 26enne incensurato con l'accusa di tentata violenza sessuale aggravata

ricatto

AGRIGENTO – Un vero e proprio “ricatto hot” pur di ottenere un rapporto sessuale. E’ la storia che arriva da Agrigento, dove i Carabinieri del Comando Provinciale hanno arrestato un 26enne incensurato con l’accusa di tentata violenza sessuale aggravata. Secondo gli inquirenti, il soggetto avrebbe minacciato di pubblicare sul web foto e dettagli intimi dell’ex fidanzata,

Guia Jelo si racconta: “Mi finsi lesbica per rifiutare un produttore. Placido? Incapace di fare del male”

La nota attrice catanese, in scena fino al 29 ottobre allo Stabile con Sei personaggi in cerca d'autore, parla in esclusiva ai microfoni di Tribù, dal caso Weinstein al rapporto con Placido  LE FOTO DEL SUO ALBUM

Guia

“Autru ca Asia Argento… a mia m’assicutavunu ‘nde scali do tiatru”. A tornare sull’argomento che domina le cronache internazionali sulla scorta del “caso Weinstein” è una protagonista del teatro e del cinema italiani. Guia Jelo, in scena fino al 29 ottobre allo stabile di Catania con Sei personaggi in cerca d’autore con la direzione di Michele Placido, parla in esclusiva i microfoni di Tribù di quel mondo fantastico e feroce che resta agli artisti quando il sipario si chiude.

Sesso con prostituta, no accordo su prezzo: cliente picchiato da lucciole

E' quanto capitato ieri pomeriggio a un 35enne in via Panorama a Lentini, nel siracusano. Indagini dei carabinieri

LENTINI (SIRACUSA) – Non trova l’accordo sul prezzo da pagare per la prestazione sessuale. La contrattazione non va a buon fine, la situazione degenera e viene violentemente aggredito e picchiato da alcune prostitute. E’ quanto capitato ieri pomeriggio a un cliente in via Panorama a Lentini, nel siracusano. L’uomo, un 35enne residente in provincia, ha chiamato i Carabinieri

Setta degli orrori, la profezia dell’orco-scrittore

Nell'ultimo "romanzo" di Emanuele Giordano alias Pietro Capuana, la storia di un amore proibito tra una ragazzina minorenne e un uomo più grande 

“Si alzò un gran polverone allorché si diffuse la notizia di quello scandalo. La stampa accese i suoi potenti riflettori: esigeva ad ogni costo una vittima. Un mostro!”. Recita così uno dei passi più drammatici di “Pupazzi di stoppa”, uno degli ultimi romanzi dello scrittore etneo Emanuele Giordano. Sullo sfondo la vicenda di una minorenne che innamorandosi di un uomo più grande provoca senza volerlo la sua condanna per abusi sessual

Sul “camper del sesso” anche prostitute minorenni: maîtresse in manette

La donna è stata condannata a 3 anni e 9 mesi. Gestiva un giro di prostituzione in diversi comuni siciliani

RAMACCA (CATANIA) – Su quella “sorta” di carrozzone che andava in giro per mezza Sicilia e dove si esercitava il mestiere più antico del mondo c’erano anche delle ragazze minorenni. A sfruttarle, una maîtresse di 44 anni, Laura Bonsignore, originaria di Ramacca, nel catanese, che è stata arrestata dai carabinieri della locale Stazione di Ramacca