Ragusa, peculato al Coni: sequestrati 2 milioni a ex presidente e dirigente

La misura, eseguita dalla Gdf su delega della Corte dei Conti, colpisce i patrimoni di Rosario Cintolo e Silvio Piazza

coni

RAGUSA – La Guardia di Finanza di Ragusa, su delega della Procura Regionale della Corte di Conti ha eseguito un sequestro conservativo di beni per circa 2 milioni di euro nei confronti di Rosario Cintolo (nella foto) e Silvio Piazza, rispettivamente ex presidente e dirigente del Coni ibleo. La misura cautelare patrimoniale scaturisce dall’inchiesta sulla