Coop Sicilia, c’è l’intesa con i sindacati: salvi 273 posti di lavoro

Accordo raggiunto dopo un confronto durato circa tre mesi. La società annuncia un Piano di rilancio che prevede l'apertura di nuovi punti vendita entro il 2020

coop

CATANIA – Dopo un confronto durato circa tre mesi, scongiurati i 273 licenziamenti di Coop Sicilia, la metà dei quali avrebbero riguardato il territorio catanese. Il pre-accordo raggiunto ieri con i sindacati garantisce il pieno mantenimento dei livelli occupazionali – a fronte degli esuberi inizialmente previsti, nessun lavoratore sarà licenziato – e un significativo recupero di

Oda, i Cobas al Prefetto: “Problema di ordine pubblico, intervenga”

Ieri la convocazione dei sindacati da parte della dottoressa Riccio allo scopo di “esaminare le problematiche afferenti l’Ente”

“La riunione è andata bene, il Prefetto ha dimostrato attenzione nei confronti dei lavoratori e degli utenti dell’ODA. Occorre dare stabilità all’Ente e alla governance, attenzionando la richiesta di serenità e legalità che viene dai lavoratori di via Galermo, che versa in uno stato di forte stress e disagio”.

ODA, il Prefetto Riccio convoca i sindacati. Tanti i nodi da sciogliere

Vertice in Prefettura per chiarire le posizioni delle maestranze sui management contrapposti che da mesi si contendono l'Ente

Il nuovo capitolo della vicenda ODA – l’Opera Diocesana di Assistenza da mesi al centro di una “guerra” tra management contrapposti, il CdA guidato da Alberto Marsella e il Commissario Straordinario Adolfo Landi nominato dall’Arcivescovo Gristina – arriva con la convocazione, mercoledì 31 maggio, dei sindacati da parte del Prefetto di Catania Silvana Riccio

Nuovo Cda Amt, la nota dei sindacati: “Al peggio non c’è mai fine”

Secondo Cgil, Ugl e Uil servono "chiarezza e seria programmazione per salvare una società sempre sull'orlo del fallimento"

CATANIA – Sulla nomina del nuovo Cda Amt, dopo le vicende che nelle ultime settimane hanno interessato i vertici della partecipata catanese, scendono in campo con una dura nota i sindacati del comprensorio etneo. Cgil, Uil e Ugl, nelle persone dei segretari generali Giacomo Rota, Fortunato Parisi e Giovanni Musumeci, con i rispettivi segretari di

Metro: aspettando l’inaugurazione, la nuova tratta è un cantiere aperto

I sindacati: "L'inaugurazione sta acquisendo connotati politici fuori luogo"

E’ una corsa contro il tempo. L’obiettivo è arrivare pronti per inaugurare la nuova tratta Galatea-Giovanni XXIII-Stesicoro prima di Natale. Come testimoniano le foto che pubblichiamo, allo stato attuale, nei cantieri si lavora a ritmi sostenuti per consentire il taglio del nastro

Sindacati siciliani, la nota per Crocetta: “Urgente un confronto, servono soluzioni”

"La fase referendaria ha messo in sordina la grave situazione economica e sociale che permane in Sicilia"

“La politica, quale che sia il suo momento non può continuare a perdere tempo facendo incancrenire la situazione ulteriormente e peggiorando le condizioni e la vita dei siciliani – scrivono i segretari Pagliaro, Milazzo e Barone – Chiediamo quindi un incontro urgente per l’individuazione di soluzioni ormai non più rinviabili”