Caro Presidente, allora ci dica lei cosa scrivere

Il governatore ha individuato il grande male che attanaglia la Sicilia. Ovvero il "giornalismo spazzatura", cioè quello che non piace a lui

PALERMO – Va dato atto al Presidente Nello Musumeci di aver fatto presto a individuare i problemi che zavorrano la Sicilia. La crisi economica accompagnata da un grave deficit? Certo. L‘emergenza rifiuti con il rischio di un black out nella gestione della “monnezza” da qui a pochi mesi? Pure. La necessità di un riassetto istituzionale,

Munnizza, in Sicilia vale un miliardo di euro. Ecco a chi non conviene risolvere il nodo rifiuti

15 anni di rimpalli e un sistema in continuo stato d'emergenza

Colpa di chi? Quali le soluzioni? Di rifiuti si continua a parlare senza mai arrivare a risolvere il problema. L’intervista a Maurizio Pirillo, Direttore Generale del Dipartimento Acqua e Rifiuti della Regione Siciliana