Librino, gara di solidarietà dopo l’attacco ai “Briganti”: “Non mollate, siete il rugby più bello”

All'indomani dell'incendio doloso che ha distrutto la club house sono centinaia i messaggi di solidarietà che piovono sull'associazione sportiva

Briganti

CATANIA – “Siamo i genitori di un ragazzo di 11 anni che sabato ha giocato ospite con con i vostri ragazzi al CUS a Catania. Siamo rimasti veramente colpiti dal vostro lavoro fatto con i ragazzi, vi siamo vicini sicuri che gente con il vostro spirito si rialzerà più forte e più bella di prima”. All’indomani