I cognati hanno una relazione e gli ex coniugi, fratello e sorella, li aggrediscono con spranghe

La spedizione punitiva è avvenuta a Portopalo, nel siracusano. Solo l’immediato intervento dei Carabinieri della locale Stazione, ha scongiurato più gravi conseguenze. I due fratelli sono stati arrestati per atti persecutori

PORTOPALO (SIRACUSA) – I carabinieri di Portopalo di Capo Passero, nel siracusano, hanno arrestato due fratelli, un uomo ed una donna, per atti persecutori. I due si sarebbero avventati, armati di spranghe e bastoni, nei confronti dei loro rispettivi ex coniugi, perchè da tempo sospettavano che avessero intrecciato una relazione sentimentale clandestina. Solo l’immediato intervento dei Carabinieri