Avvocatura Libera Italiana: «Difesa gratuita per le famiglie delle vittime. Procura proceda per strage»

L’inziativa del movimento guidato dal penalista catanese per venire incontro alle famiglie delle vittime della tragedia del viadotto Morandi a Genova

“Celebratisi i funerali delle povere vittime del tragico crollo del ponte a Genova, servirà che tutti e ciascuno ci si adoperi per offrire un sostegno concreto ai familiari delle vittime”. Lo scrive in una nota Antonio Fiumefreddo segretario dell’associazione Avvocatura Libera Italiana. “L’associazione che rappresento ha deciso di mettere a disposizione delle famiglie l’assistenza legale necessaria

Strage Berlino, Dap segnalò il sospetto killer durante la carcerazione in Sicilia

L'informativa del Dipartimento penitenziario

ROMA – Anis Amri, il tunisino ricercato per la strage di pochi giorni fa a Berlino, avrebbe manifestato comportamenti sospetti già in carcere. Secondo quanto riportato dall’Ansa, il Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria avrebbe riscontrato un pericolo di “radicalizzazione” e “contrasti violenti” con altri detenuti durante la detenzione di Amri nelle carceri siciliane dal 2011 al 2015.