De Luca assolto si commuove e rilancia: “Non sono un impresentabile, sfido Grillo e Salvini ad un confronto”

Il neo deputato regionale Udc era imputato per tentata concussione, abuso d'ufficio e falso in atto pubblico. Assolti anche gli altri imputati VIDEO "SCATENO", IL RITRATTO DELL'IMPRESENTABILE DE LUCA

  MESSINA – Il neo deputato regionale dell’Udc-Sicilia Vera, Cateno De Luca, è stato assolto perchè il fatto non sussiste. Questa il verdetto del collegio del Tribunale di Messina, presieduto dal Presidente Mario Samperi, al processo sul cosiddetto “Sacco di Fiumedinisi”, paesino sui Nebrodi di cui De Luca in passato è stato sindaco. Il neo eletto all’Ars, finito due giorni fa ai domiciliari per una presunta

‘Gettonopoli’ a Messina: 17 consiglieri condannati per falso e abuso d’ufficio

Per tutti è scattata l'interdizione dai pubblici uffici per la durata di 5 anni

gettonopoli

MESSINA – Si è chiuso con la condanna dei 17 consiglieri comunali di Messina accusati di falso e abuso d’ufficio nell’ambito della cosiddetta inchiesta Gettonopoli aperta dalla Procura della Repubblica peloritana. La sentenza di primo grado è arrivata nella tarda serata di ieri. Questi i consiglieri condannati: Giovanna Crifo’,  4 anni e 10 mesi; Piero