Palermo, mutilazioni a vittime compiacenti per truffe assicurative. E’ la società del disagio

Le vittime venivano scelte tra categorie particolarmente disagiate, "disoccupati al limite della povertà, tossicodipendenti, alcolisti"

A Palermo due organizzazioni criminali avrebbero realizzato truffe assicurative mutilando gli arti di vittime compiacenti. A scoprirlo la Polizia di Stato, che nelle scorse ore ha arrestato undici persone nel corso dell’operazione “Tantalo”, coordinata dalla Procura di Palermo. Il nome dell’operazione richiama il personaggio della mitologia greca che crudelmente fece a pezzi e cucinò i suoi stessi figli. E il

“Non ti preoccupare che gli spacchiamo la testa”: Pantellaro & C truffavano così le assicurazioni

L'operazione "Road Accident" della Squadra Mobile di Catania ha scoperchiato un'associazione a delinquere finalizzata alla truffa in danno di compagni e assicurative e corruzione in atti giudiziari. 64 gli indagati

CATANIA – “Un’indagine serrata, che ha fatto luce su una vera e propria associazione a delinquere”. Descrive così il Procuratore Carmelo Zuccaro i risultati dell’operazione “Road Accident” (“Incidente Stradale”) della Squadra Mobile di Catania, che nelle scorse ore ha portato all’esecuzione di sette misure cautelari per altrettanti soggetti accusati di associazione a delinquere finalizzata alla

Dalle aggressioni al Pronto Soccorso alle truffe assicurative: 7 arresti a Catania

Le indagini condotte dalla Squadra Mobile hanno permesso di disvelare l’esistenza di un’associazione per delinquere dedita alla consumazione di una serie indeterminata di truffe 

Truffe

Su delega della Procura Distrettuale di Catania, la Polizia di Stato sta eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di n.7 persone ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa in danno di compagnie assicuratrici e corruzione in atti giudiziari. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Catania, che