Siracusa, negato il porto d’armi al deputato regionale Gennuso

La decisione del Prefetto

SIRACUSA – Il Prefetto di Siracusa Armando Gradone ha negato il porto d’armi al deputato regionale Giuseppe Gennuso. Il parlamentare aveva chiesto di poter avere un’arma in seguito alle sue denunce ad alcuni estensori palermitani. “Ho denunciato i fratelli Cosimo e Giorgio Vernengo, figli del boss Pietro, capomafia del mandamento palermitano di Santa Maria di Gesù, che