A consulto dal Magnifico

Il ruolo di Rettore della più antica Università siciliana conferisce a Francesco Basile grande influenza non soltanto a Catania

Francesco Basile, figlio del grande professor Attilio e fratello del mai dimenticato Filadelfo, è un uomo misurato, caratterialmente refrattario alle esposizioni mediatiche che tanto vanno di moda, chirurgo che appartiene ad una famiglia che ha fatto la storia della chirurgia in Sicilia. Dodici mesi fa ha stravinto le elezioni interne e si è insediato come

E’ morto il professor Elio Rossitto

L'ex docente di Economia politica dell'Università di Catania fu condannato nel 2014 per una vicenda di ricatti sessuali nei confronti di cinque sue studentesse 

CATANIA – Il professore Elio Rossetto, ex docente di Economia politica dell’Università di Catania, è morto la scorsa notte all’età di 74 anni. Originario di Cassaro, nel siracusano, era un insigne economista, a lungo vicino, come esperto e politologo, all’ex presidente della Regione Raffaele Lombardo. Nel 2014 fu condannato per una vicenda di ricatti sessuali nei

Sei catanesi i giovani laureati che andranno in Europa con merito

203 i partecipanti alla selezione del progetto "In Europa...con merito" di Salvo Pogliese

Nessun campanilismo. Sono tutti catanesi perché la formazione data dall’Università di Catania è migliore. Questo il dato forte che emerge dalla selezione dei sei giovani laureati che accompagneranno l’eurodeputato Salvo Pogliese al Parlamento Europeo.

Università Catania, Basile stravince al primo turno: “Lavorare tutti pensando agli altri e non a noi stessi”

Alle urne per scegliere il nuovo rettore sono stati in 2377, quasi il 92% degli aventi diritto

Ultimato lo spoglio, il presidente della Scuola di Medicina brinda al nuovo incarico con un totale di 1.022 voti favorevoli e uno scarto di 648 consensi dall’avversario Enrico Foti

UniCt domani al voto, Basile: “Nessun gioco di potere”

Si vota per eleggere il prossimo Rettore dell'Università di Catania

candidato rettore unict

Domani, il mondo universitario sarà chiamato alle urne. Elezioni dal sapore acidulo, condite da polemiche e j’accuse. Il dato di fatto è che sarà una sfida a due. L’unico avversario del numero uno di Medicina è Enrico Foti, direttore del dipartimento di Ingegneria civile e Architettura