Corso Martiri, in autunno l’apertura dei cantieri Predisposto il Protocollo di legalità

Scopo del documento "la prevenzione delle infiltrazioni mafiose e dei fenomeni corruttivi per la realizzazione delle opere"

MARTIRI

Partiranno il prossimo autunno i lavori del “nuovo” Corso Martiri della Libertà. Dopo oltre cinquant’anni il “buco” al centro della città – frutto dello sventramento di San Berillo operato negli anni Cinquanta, bloccato per decenni da burocrazie incrociate – verrà sostituito da un boluevard che dovrebbe unire spazi pubblici e privati per recuperare il quartiere alla vivibilità dei catanesi

Corso Martiri, l’attacco di Arcidiacono: “Gare avviate, ma Bianco non si autocelebri”

I rilievi del Vice Presidente del Consiglio Comunale sulla partenza del cantiere cittadino: "Scarso fair play, rivendica risultati non suoi"

Il progetto fa discutere da oltre sessant’anni e non poteva certo smettere ora sul più bello. Corso Martiri della Libertà – la cui “urbanizzazione” ha mosso in questi giorni i primi passi con l’avvio delle gare – è la miccia della nuova polemica tra il sindaco di Catania Enzo Bianco e l’opposizione.

PRG, Arcidiacono: “Giunta Bianco incompetente e autolesionista”

L'intervento del vicepresidente del Consiglio Comunale sul Piano Regolatore Generale

PRG

“L’arroganza della giunta Bianco in materia di pianificazione urbanistica, dolosamente inadempiente nella redazione del PRG per colpa del Sindaco e dell’Assessore al ramo, sfocia nell’autolesionismo tanto da correre il rischio di farsi espropriare della propria autonomia decisoria”