Messina, botte all’anziana madre per i soldi negati: arrestato pluripregiudicato

In manette un 48enne. I poliziotti sono intervenuti su richiesta della donna da tempo vittima delle aggressione del  figlio che è stato ristretto nelle camere di sicurezza della Questura in atteso del processo per direttissima

MESSINA – Una disperata richiesta d’aiuto ed il tempestivo intervento dei poliziotti delle volanti della Questura di Messina hanno posto fine, la notte scorsa, all’ennesima triste storia di violenza domestica. L’autore delle aggressioni, che andavano avanti da tempo, è un pluripregiudicato di 48 anni (di cui non sono state fornite le generalità; la vittima, l’anziana

“Non devi uscire di casa”: picchia la moglie e le spezza le gambe

Ennesimo caso di violenza domestica: in manette un operaio di 46 anni

GELA (CALTANISSETTA) – Al culmine dell’ennesima lite scoppiata per futili motivi, picchia la moglie e per impedirle di uscire di casa le spezza le gambe a colpi di sedia. A nulla sono valse le implorazioni e le suppliche del giovanissimo figlio che, in lacrime, ha assistito al pestaggio della madre. Teatro del nuovo agghiacciante caso