Home Fatti&Misfatti Regionali, Pietro Grasso sarà candidato presidente

Regionali, Pietro Grasso sarà candidato presidente

332
0

Il Presidente del Senato Pietro Grasso ha accettato di essere candidato alle Regionali siciliane del prossimo novembre. La notizia, circondata ancora da ferrea riservatezza, circola da oggi pomeriggio nei palazzi romani e rappresenta il punto di svolta per la corsa a Palazzo d’Orleans.

Da giorni il pressing sulla seconda carica dello Stato si era fatto insistente: sia il Partito Democratico che gli alleati centristi che il Governatore uscente Rosario Crocetta avevano indicato Grasso come candidato ideale. Decisivo l’intervento dell’ex premier Matteo Renzi, che avrebbe convinto l’ex Procuratore Nazionale Antimafia ad impegnarsi in prima persona nella sua Regione.

Oggi la scelta clamorosa del Presidente di accettare la candidatura, ponendo come prima condizione l’esclusione degli impresentabili dalle liste. Una premessa essenziale perché la candidatura vada in porto, ha fatto sapere il Presidente del Senato, che non avrebbe alcuna intenzione di mettere la faccia su un progetto che vedesse coinvolti i soliti protagonisti della politica regionale.

Un vero e proprio punto di svolta, dunque, dopo la stagione di rinnovamento aperta da Rosario Crocetta. Che sosterrà Grasso, come dichiarato già nei giorni scorsi, quando era stato ricordato come il nome dell’ex magistrato per la Presidenza della Regione circolasse già dal 2012. Nelle prossime ore l’ufficializzazione della notizia.