Home Pubblicità Spurghi Milano

Spurghi Milano

155
0
Spurghi Milano
Spurghi Milano

Anche se può sembrare strano, ancora oggi esistono case e condomini che non sono collegati direttamente alla rete fognaria ed hanno bisogno Spurghi Milano.

Questo accade quando gli stessi sorgono in località piuttosto isolate o quando l’impianto centrale non è in grado di raggiungerle In queste situazioni, per ovviare il problema, vengono installati dei “contenitori” che servono a sopperire alla mancanza delle fogne vere e proprie che chiaramente però vanno periodicamente svuotate e pulite. Questa sorta di vasche contenitrici, a seconda dei casi, sono chiamate pozzi neri o fosse biologiche Un pozzo nero non è altro che un contenitore che viene posizionato sotto terra e che per sua natura non smaltisce le acque reflue.

Spurghi Milano
Spurghi Milano

Per tale ragione viene di solito usato per gli edifici che sono parecchio lontani dai centri abitati e per altrettante buone ragioni ha bisogni di essere periodicamente svuotato. In caso contrario – una volta pieno – non solo non riuscirebbe più a contenere ulteriori scarti, ma darebbe origine a terribili odori in grado di attirare topi e batte La fossa biologica, invece, è una fognatura che consiste in un impianto di trattamento in grado di separare i solidi dai liquidi. Questo impianto fa sì che i rifiuti solidi restino sul fondo mentre i liquidi definiscano nella rete fognaria.

Anche la fossa biologica, sebbene più performante del pozzo nero, ad intervalli regolari va svuotata e pulita, ossia va effettuato lo Spurghi Milano come si dice in linguaggio tecnico Chi possiede un pozzo nero o una fossa biologica deve essere ben consapevole che questo tipo di attrezzature vanno di tanto in tanto spurgate. Spiegare un pozzo nero o una fossa biologica vuol dire far svuotare i contenitori che altrimenti, in caso contrario, col tempo diventerebbero inutilizzabili oltre che creare anche danni all’ambiente circostante Lo spurgo non può essere considerato un lavoro fai-da-te, da poter eseguire personalmente o con il supporto di qualche aiutante. Lo spurgo va fatto fare solo ed esclusivamente ad aziende specializzate, in possesso di macchinari e strumentazioni adatte, oltre che a profonde conoscenze nel settore.

 Chi si occupa di spurghi è dotato solitamente di un mezzo chiamato auto spurgo, perché per rimuovere i residui dalle vasche sotterranee c’è bisogno di grosse e speciali tubature ma soprattutto di potenti pompe idrauliche. Queste pompe, una volta azionate, aspirano i materiali di scarico e le riversano nella cisterna del camion Dopo aver effettuato questo lavoro spesso si procede anche alla pulizia del pozzo nero o della fossa biologica, che viene fatta facendo scorrere acqua ad altissima pressione – la cosiddetta stanatura – per effettuare importanti scrostamenti.

A volte a queste operazioni si associano anche dei monitoraggi e delle video ispezioni, per accertarsi che tutto sia a posto occorre credere a chi racconta che le operazioni di Spurgo Milano siano costosissime. Innanzitutto, bisogna sapere che il costo dello spurgo può variare in base a diversi fattori e poi non bisogna dimenticare che questa operazione è fondamentale per la resistenza dell’impianto, nonché per la garanzia di corrette norme igienico sanitarie.

Se è pur vero che i prezzi possono cambiare da azienda ad azienda in base ai singoli listini, i fattori che influenzano maggiormente il prezzo sono la grandezza della botte dell’auto spurgo, le dimensioni del pozzo nero o della fossa biologica da vuotare, la semplicità o meno delle operazioni da dover eseguire durante lo spurgo, la necessità o meno di pulizia approfondita, le persone che serviranno per lo spurgo Diciamo che più grande sarà il contenitore e più difficile sarà la sua pulizia, maggiore sarà il costo dell’intervento.