Home Lavoro Controllo fognature

Controllo fognature

234
0

Per fare un esempio, se hai un pozzetto nella tua casa vacanze possiamo procedere con un servizio di Controllo fognature  annuale

 

Le cose cambiano invece, se il pozzetto è presente nella tua casa in città. Bisogna fare attenzione al consumo di acqua giornaliero per evitare il sovraccarico, ma soprattutto stare attenti a ciò che si butta negli scarichi .Il pozzetto è studiato e strutturato per accogliere solo sostanze liquide e biodegradabili, non vanno assolutamente gettati negli scarichi i rifiuti solidi (capelli, assorbenti, cotton  fioc, carta igienica non biodegradabile, sigarette, cibo ecc.).In una normale abitazione, quindi, il controllo e lo svuotamento del pozzetto va effettuato all’incirca ogni 6 mesi.

Contattami per lo spurgo e la pulizia del tuo pozzetto a Roma, ti offro il migliore servizio della città, sia per gli interventi di manutenzione ordinaria e controllo che per gli interventi urgenti, in Controllo fognature : pronto intervento spurgo fosse biologiche

 La fossa biologica o settica svolge le funzioni di una normale fognatura: regola l’eliminazione di acque reflue. È una vasca interrata di cemento, plastica o vetroresina installata in una zona all’esterno della casa a 1,20 metri di profondità.  All’interno della fossa biologica si accumulano le acque nere e grigie provenienti dagli scarichi della cucina e del bagno.

La fossa è dotata di due tubi: uno di entrata dal quale arrivano le acque nere e grigie e uno di uscita dal quale fuoriesce verso l’esterno l’acqua chiarificata dopo Controllo fognature  Il principio di questo sistema fognario è che le sostanze organiche solubili si decompongono grazie ai batteri, le sostanze insolubili invece si accumulano e si depositano sul fondo.

La fossa settica è divisa in tre parti sovrapposte La parte superiore dove si depositano i fanghi leggeri La parte centrale dove avviene la depurazione parziale e decomposizione dei fanghi leggeri che vengono fatti defluire verso l’esterno attraverso un tubo.La parte inferiore, quella più in basso dove si accumulano i fanghi pesanti.

L’ultima parte in basso della fossa biologica va periodicamente svuotata e pulita dai fanghi pesanti per evitare la sua otturazione, la risalita di liquami e la formazione di cattivi odori.È importante effettuare periodicamente videoispezioni per controllare il livello delle acque e l’eventuale accumulo di fanghi pesanti sul fondo della vasca.

Per effettuare videoispezioni, Controllo fognature e pulizia di tubi e scarichi, mi avvalgo di uno dei migliori strumenti sul mercato: CanalJet.30 minuti sono da te per risolvere ogni tuo n soli 30 minuti arrivo da te con strumenti innovativi e la massima professionalità, in poco tempo svuoto e pulisco la tua fossa biologica che dopo il mio intervento sarà come nuova

Le colonne di scarico sono una componente dell’impianto di scarico, un insieme di tubature verticali che smaltiscono e convogliano nei collettori i liquami e lo Pronto intervento fognature a Roma centro oltre sostanze di scarico, quindi le acque “usate”che provengono dagli scarichi dei lavandini della cucina e del bagno, della doccia, del wc ecc.Il funzionamento delle colonne di scarico dipende dalla chiusura d’acqua nei sifoni, che evitano la presenza di cattivi odori in casa.

Un corretto funzionamento del sistema dipende anche dal diametro dei tubi e dalla loro disposizione ma anche dal carico di sostanze solide e schiumose che provengono dagli scarichi.In una colonna di scarico funzionante, pulita e senza intasamenti e occlusioni i liquami scendono semplicemente grazie al loro peso.  I problemi relativi alla colonna di scarico possono sorgere se i tubi non sono correttamente puliti e sono ostruiti da materiali solidi.