Home Lavoro Pellicole protettive

Pellicole protettive

77
0

Quando si parla di pellicole protettive ci si riferisce nello specifico a dispositivi che rivestono un’importanza fondamentale in tutta una serie di applicazioni in diversi settori diversi partendo da quello relativo alle automobili ma non solo.

 Si tratta in pratica di sottili strati di materiali che sono realizzati spesso in polimero trasparente come il polipropilene o polietilene, i quali sono progettati con lo scopo di proteggere una superficie, mentre nel caso della macchina proteggerà la carrozzeria da usura contaminazioni e possibili danni.

In questo articolo nello specifico vogliamo esplorare le loro potenzialità per cercare di capire qual è la loro presenza quotidiana nei dispositivi elettronici, ma anche negli altri settori che possono essere industriali, manifatturieri e altri.

Per quanto riguarda le applicazioni diciamo che spesso sono utilizzate su schermi di dispositivi elettronici come laptop, tablet e smartphone, perché parliamo di stati sottili che riescono a proteggere questi dispositivi così importanti e costosi, impedendo danni fisici allo schermo, e mantenendo anche al contempo una chiarezza dal punto di vista visivo.

 Molto importanti queste pellicole anche nel settore automobilistico nel senso che vengono applicate in particolare su alcune parti della carrozzeria come paraurti e parafanghi, proprio per proteggere da detriti stradali, pietre, insetti e altre cose durante la guida.

Anzi possiamo dire che queste pellicole proprio nel settore automobilistico hanno dato una svolta fondamentale nel senso che molte persone sono state stimolate ad andare a parlare con le aziende specializzate in questo settore per evitare di dover spendere troppi soldi per la verniciatura della persona, mentre in questo caso il risparmio addirittura è della metà.

 

Altri settori nei quali vengono utilizzate queste pellicole

Queste pellicole possono essere molto importanti anche per il settore edilizio nel senso che nella fase di costruzione verranno utilizzate per proteggere superfici metalliche, finestre, piastrelle e pavimenti da sporco, graffi e danni durante i lavori di ristrutturazione o costruzione.

Nei processi di produzione inoltre le pellicole sono applicate su prodotti finiti per proteggerli durante lo stoccaggio del trasporto. Quindi il tutto ha a che fare con l’ambito manifatturiero e si esprime in settori come elettronica, industria dell’acciaio e produzione di mobili, giusto fare alcuni esempi.

Vogliamo nominare anche il settore medico nel senso che proprio negli ambiti medici e sanitari e queste pellicole sono utilizzate in maniera positiva per proteggere schermi dei dispositivi medici come pannelli di controllo o monitor, per fare due esempi, in modo da garantire un ambiente che sia il più sicuro e igienico possibile.

 Ricordiamo anche che le pellicole antigraffio sono molto importanti perché vengono ideate per resistere ai graffi mantenendo la superficie sottostante intatta, e sono inoltre utilizzate su schermi e vetri dei dispositivi.

Invece sempre per quanto riguarda l’ambito medico diciamo che ci sono pellicole antibatteriche che impediscono la prefazione proprio di battere sulla superficie, contribuendo a mantenere un ambiente sterile il più possibile.

Infine ricordiamo che alcune tra queste pellicole sono considerate termoretraibili, proprio perché si adattano in maniera perfetta alla forma della superficie offrendo una protezione uniforme e completa.